Napoli Passione Azzurra

Galleria

La SSC Napoli e la Franco Di Mauro Editore firmano un'opera editoriale unica. Un libro esclusivo ed irripetibile, un vero e proprio monumento dedicato alla fede calcistica di un popolo unico al mondo: Napoli Passione Azzurra.

Ripercorri la storia di un amore che dura da 85 anni narrata in un libro da:

- leggere per le storie inedite, gli aneddoti, le curiosità, la vita dei Campioni, degli Allenatori e dei Presidenti   raccontati dalle grandi firme del giornalismo e della cultura; sfogliare per le 396 illustrazioni, buona parte   inedite;
- toccare per la morbidezza della carta naturale, appositamente fabbricata;
- ammirare per il bassorilievo in bronzo, riproducente i due scudetti e la coppa Uefa;
- godere per la rilegatura in pelle con incisioni in oro e nervetti sul dorso, eseguita artigianalmente;
- conservare perchè destinato al collezionismo e alla sua rivalutazione nel tempo per la tiratura rigorosamente   limitata.

Un'opera imperdibile in un'edizione limitata di 1926 esemplari numerati a mano ed impreziosita dalla targa incisa ad personam. Un pezzo di storia per suggellare la passione del vero tifoso azzurro.


Caratteristiche dell'opera:

Pagine 600, f.to 32x44 cm, 396 illustrazioni, stampata a 4 colori su carta Pordenone delle Cartiere di Cordenons appositamente fabbricata, l'allestimento curato dalla IMAG (leader della legatoria d'arte) presenta una rilegatura in tutta pelle ed incisioni in oro e nervetti sul dorso, castonatura per alloggiare bassorilievo in bronzo riproducente i due scudetti e la coppa Uefa sulla prima di copertina (opera dello scultore Luigi Ioviero, realizzata dalla fonderia Artistica Gemito), racchiusa in un elegante cofanetto a farfalla. Tiratura rigorosamente limitata di 1926 esemplari numerati progressivamente a mano.

[…] La Passione Azzurra è un sentimento trasversale che non conosce differenze di classe, cultura o censo. È il grande elemento unificatore per una città fatta di individui, l'unico forse in grado di mandarci tutti insieme in piazza a urlare un folle, animale godimento. È sangue che scorre veloce nelle vene, lacrime di dolore o di gioia da piangere insieme, labbra che tremano e occhi che si chiudono. Viene da lontano, trasmessa da generazioni precedenti, e va lontano, alle anime delle generazioni successive. A noi tocca passare il testimone della Passione Azzurra. Trasferirne la memoria e la sottile follia, perché tutti capiscano e… ricordino sempre! (Maurizio de Giovanni)